Chi Siamo

Lo Statuto

Il Movimento Civico “Roma sceglie Roma” costituitosi nel luglio 2015, si caratterizza per una sua propria linea, proponendosi l’obiettivo di rendere Roma, di fatto, la Capitale d’Italia valorizzandone in ogni ambito la sua storia e la sua bellezza attraverso una oculata, attenta e competente gestione amministrativa tesa a sviluppare una migliore qualità della vita cittadina, investendo nello sviluppo per creare lavoro e per sostenere l’economia delle famiglie.

Il movimento Roma Sceglie Roma è nato dall’irrinunciabile esigenza di riportare i cittadini romani ad occuparsi della loro città, infatti è sotto gli occhi di tutti il totale degrado ed abbandono in cui versa Roma, quella che dovrebbe essere una grande Capitale europea esporta il messaggio di una città abbandonata.
Semplificare la burocrazia, abolire gli sprechi di denaro pubblico, così come offrire maggiore attenzione alle problematiche sociali, tutelare e prendersi cura dei beni comuni, sono alcuni degli obiettivi del Movimento Civico “Roma sceglie Roma” a cui si può aderire, senza doversi associare, ma semplicemente dichiarando la propria manifestazione di interesse.

Roma Sceglie Roma vuole riportare al centro dell’attenzione la reale possibilità dei romani di scegliere.

Al centro della nostra azione convivono due grandi proposte operative per la città, premesse necessarie e vitali per la realizzazione di qualunque progetto migliorativo. Innanzitutto dotarsi di un moderno strumento amministrativo che veda il superamento delle funzioni dei Municipi e la creazione di Macroaree per amministrare il Comune più agevolmente a vantaggio dei cittadini.

Roma, per vastità territoriale, è la città più estesa d’Europa e, dunque, necessita di una gestione moderna e dinamica che non lasci spazio ad alcuna zona d’ombra!

Talento, capacità e onestà dovranno essere i pilastri su cui, nella massima trasparenza, daremo il via alla risoluzione dei problemi che da troppo tempo attanagliano Roma.

Il Presidente

Raimondo Grassi, 56 anni, architetto, designer, urbanista e imprenditore nel settore delle energie rinnovabili, tra i più eclettici, è nato e vive a Roma dove ha svolto gran parte della sua attività professionale.
Suo il restauro di Palazzo Mignanelli, sede dell’Atelier di Valentino e il progetto della “Venere che piange” di Igor Mitoraj, nel cortile del Palazzo di Valentino per il quale ha curato anche la realizzazione della fondazione, così come il restauro dell’edificio sede della Banca Commerciale Italiana in via del Corso, opera degli architetti Piacentini e Beltrami.
Per la fondazione Fendi ha curato il restauro della Torre della Chiesa di San Luca, ai Fori Imperiali.
Ha disegnato nel ’90 la official bag dei mondiali di calcio.
Da sempre studioso e innamorato di Roma, non ha mai tralasciato la sua passione per la politica, lavorando a diversi progetti di miglioramento dei servizi pubblici della Capitale. Nel 2004 è stato anche consigliere comunale in Toscana, chiamato come esperto urbanista, e nel 2006 candidato al consiglio comunale di Roma. 
Dall’esperienza amministrativa è nata la convinzione che per costruire un progetto serio di miglioramento per la Capitale occorra partire dalla società civile e dai tantissimi romani che per colpa della malagestione politica degli ultimi anni oggi si disinteressano della cosa pubblica, lasciando che altri decidano per loro.
Da questo spirito, insieme a numerosi professionisti , imprenditori e amici romani, Raimondo Grassi nel 2015 ha fondato il movimento civico Roma Sceglie Roma di cui oggi è il presidente.
L’obiettivo è formare una nuova classe dirigente di cittadini qualificati e capaci che mettano a servizio della città le loro specifiche competenze e sappiano risollevare Roma dalla crisi economica e sociale degli ultimi anni.

Il Direttivo

  • Arch. Raimondo Grassi (Urbanista e presidente di Roma Sceglie Roma)
  • Dott. Maurizio Bagliani (Responsabile Comunicazione RSR)
  • Prof. Arch. Armando Balducci (Docente Universitario Progettista)
  • Dott. Giancarlo Crocetti (Responsabile WEB e Social RSR)
  • Dott. Giovanni Di Nicola (Coordinatore Generale del Movimento RSR)
  • Dott. Davide Ferrazzi (Responsabile Politiche Economiche RSR)
  • Prof. Dott. Fabrizio Marchetti (Dottore Commercialista, Tesoriere RSR)
  • Ing. Stefano Monticelli (Consigliere ACER, AD COSPRA Srl, esperto in Grandi Opere)
  • Sig. Giovanni Pirri (Responsabile Media RSR)
  • Dott.ssa Laura Tagliaferri (Responsabile Politiche della famiglia)
  • Sig.ra Rossana Zampa (Funzionario RAI)
  • Sig.ra Giulia Nicolosi (responsabile giovani Rsr)
  • Dott. Giancarlo Feri (referente territoriale Rsr)
  • Dott. Carlo Iannone (esperto di PA e sistemi di contabilità e finanza pubblica)

Il Tavolo dei Saggi

  • Prof. Pierluigi CIOCCA (economista ex vicedirettore generale della Banca d’Italia)
  • Prof. Franco GALLO (Presidente Emerito della Corte Costituzionale)
  • Prof. Filippo SATTA (professore emerito di diritto amministrativo)
  • Prof. Francesco KARRER (docente di urbanistica all’università di Roma)

Iscriviti alla Newsletter

Effettua una Donazione